Falciatrice con trasmissione a cardanI: diamo un taglio ai tempi di lavoro

Le falciatrici laterali a disco con trasmissione a cardano sono concepite come strumenti di lavoro robusti, ottimali per prestazioni ed affidabilità. Per gestire il carico di lavoro in modo conveniente è importante scegliere la falciatrice con il dimensionamento più opportuno, per questo motivo potete decidere quale tra i modelli D5000, D6000 e D7000 è quello fatto per voi. Nella versione D5000GM, D6000GM, D7000GM i diversi modelli sono accessoriati dal condizionatore con rulli  in gomma, che riduce i tempi di essiccazione ed affienamento. A voi la scelta.

Falciatrice con condizionatore a flagello: il massimo rendimento nelle situazioni più impegnative.

La struttura robusta, la stabilità  e le eccellenti prestazioni sono le caratteristiche principali di queste falciatrici. La barra falciante con forma arrotondata e appiattita, in cui le lame girano a distanza ridotta dal bordo superiore e dal controcoltello, evita accumuli di impurità  tra il falciato e garantisce così la qualità del foraggio. Per una maggiore efficienza operativa, i modelli D5000FL, D6000FL, D7000FL sono dotati del condizionatore a flagello  che risulta il più adatto alle colture di graminacee, le andane rimangono soffici e ben areate, l’essiccazione del foraggio è uniforme e veloce ed il risultato finale dell’opera di fienagione è decisamente migliore.

L’attacco a tre punti con barra oscillante, permette di operare nelle migliori condizioni: durante il lavoro il doppio movimento oscillante consente alla falciatrice di adattarsi al terreno e una molla di compensazione alleggerisce il peso della falciatrice caricandolo sul trattore. Un sistema idraulico fa sollevare la falciatrice dal suolo di 35° e consente di effettuare le manovre con estrema praticità.Il sollevamento é idraulico. Stabilità e sicurezza sono garantite, poichè la falciatrice non sporge lateralmente.

Il processo di lavoro del condizionatore consiste nel premere e fessurare il falciato: questo procedimento fa aprire lo strato ceroso esterno degli steli e uscire l’acqua superflua accelerando il processo di essiccazione. Restano comunque inalterati la consistenza e tutti i principi nutritivi del raccolto. Due i modelli di condizionatore da scegliere: il condizionatore con rulli in gomma elicoidali (tipo Chevron), dove entrambi i rulli sono trainanti grazie alla doppia trasmissione, adatto a zone pianeggianti coltivate con un foraggio contenente una maggiore percentuale di acqua e quindi bisognoso di una essicazione uniforme e con un costante grado di umidità, oppure il modello a flagello in materiale plastico più indicato per le graminacee. Entrambi sono autopulenti con le trasmissioni in scatola chiusa a bagno d’olio.

Trasmissione a cardani

01_slide_lat_disco_cardani
01_slide_lat_disco_cardani
02_slide_lat_disco_cardani
02_slide_lat_disco_cardani
03_slide_lat_disco_cardani
03_slide_lat_disco_cardani
04_slide_lat_disco_cardani
04_slide_lat_disco_cardani

Falciatrici laterali a disco

LA SOLUZIONE IDEALE NEL SEGNO DELLA PRODUTTIVITÀ

In questo sito utilizziamo i cookies, per offrirti il miglior servizio possibile. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso. Ulteriori informazioni.

Ok, ho capito.close

Che cos’è un cookie?

Un cookie è un piccolo file di testo che viene memorizzato nel computer o dispositivo dell’utente nel momento in cui visita un sito web. Il testo serve a registrare delle informazioni che il sito è in grado di leggere nel momento in cui viene consultato in un secondo momento. Alcuni di questi cookie sono necessari a garantire il corretto funzionamento del sito, altri sono invece utili al visitatore perché consentono di memorizzare in modo sicuro il nome utente e la password o altre impostazioni come la lingua di preferenza.

 

Perché questo sito utilizza i cookie?

Il sito utilizza i cookie al fine di fornire ai propri clienti un’esperienza di navigazione modellata il più possibile intorno ai propri gusti e preferenze. I cookie vengono utilizzati anche per ottimizzare le prestazioni del sito web e raccogliere dati in forma aggregata, per continuare a migliorare l’usabilità e i contenuti.

 

Come posso disattivare i cookie?

È possibile modificare le impostazioni del browser per disattivare i cookie tramite una procedura molto semplice.

 

Firefox

  • Apri Firefox.
  • Premi il pulsante “Alt” sulla tastiera.
  • Nella barra degli strumenti situata nella parte superiore del browser, seleziona “Strumenti” e successivamente “Opzioni”.
  • Seleziona quindi la scheda “Privacy”.
  • Vai su “Impostazioni Cronologia:” e successivamente su “Utilizza impostazioni personalizzate”. Deseleziona “Accetta i cookie dai siti” e salva le preferenze.

 

Internet Explorer

  • Apri Internet Explorer.
  • Clicca sul pulsante “Strumenti” e quindi su “Opzioni Internet”.
  • Seleziona la scheda “Privacy” e sposta il dispositivo di scorrimento sul livello di privacy che desideri impostare (verso l’alto per bloccare tutti i cookie o verso il basso per consentirli tutti).
  • Clicca su OK.

 

Google Chrome

  • Apri Google Chrome.
  • Clicca sull’icona “Strumenti”.
  • Seleziona “Impostazioni” e successivamente “Impostazioni avanzate”.
  • Seleziona “Impostazioni dei contenuti” sotto la voce “Privacy”.
  • Sotto la voce “Cookie” sarà possibile bloccare in parte o completamente i cookie. Accedendo alla scheda “Cookie e dati dei siti” sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

oppure

Digita chrome://settings/cookies nella barra degli indirizzi e premi invio.

Accederai alla scheda “Cookie e dati dei siti” dove sarà possibile cercare e cancellare specifici cookie.

 

Safari:

  • Apri Safari.
  • Scegli “Preferenze” nella barra degli strumenti, quindi seleziona il pannello “Sicurezza” nella finestra di dialogo che segue.
  • Nella sezione “Accetta cookie” è possibile specificare se e quando Safari deve salvare i cookie dai siti web. Per ulteriori informazioni clicca sul pulsante di Aiuto (contrassegnato da un punto interrogativo).
  • Per maggiori informazioni sui cookie memorizzati sul tuo computer, clicca su “Mostra cookie”.
close